Pietra saponaria

Bomboniere, brucia essenze, statue, scacchi, portasaponi…in bottega trovate diversi oggetti affascinanti per colori e forme. La bellezza della pietra saponaria parla da sè.

É una tipo di pietra dall’aspetto “caldo” e, per certi versi, simile al marmo ma molto più tenera. Si predispone quindi alla creazione di oggetti artistici e artigianali complessi e multiformi.

La bellezza di questi oggetti sta nelle loro unicità. Pur lavorando la pietra saponaria per ottenere lo stesso manufatto, ognuno di essi sarà caratterizzato da lineamenti, colori e venature uniche. Si possono ottenere infatti statue in pietra saponaria naturale completamente “bianche” e altre caratterizzate da venature e colori che vanno dall’avorio, al marrone, all’oro, e dal ruggine, al rosa, al grigioverde. (Le venature vengono fatte risaltare grazie alla lucidatura con cere naturali)

La maggior parte di questo materiale arriva dalla più grande riserva mondiale: il Kenya Occidentale.

Annunci