Chi siamo

L’Urlo della Terra nasce dalla volontà di un gruppo di persone di accendere un lume al buio, di offrire a chi ci sta intorno la possibilità di ragionare in maniera diversa sul mondo e sulle sue profonde contraddizioni, di capire quali sono i meccanismi e le forze che muovono l’economia e intervenire per tentare di modificarne le logiche distruttive.
I soci fondatori sono: Barile Giuliano, Barile Gianluca, Gavioli Magda e Barbagallo Laura.
La cooperativa di consumo è stata costituita nel mese di settembre del 2008 mentre la bottega ha aperto al pubblico a novembre dello stesso anno.
Per l’avvio dell’attività commerciale la cooperativa ha ricevuto un finanziamento diretto dai soci costituito da un prestito iniziale non remunerativo.
La cooperativa opera all’interno di un immobile commerciale messo a disposizione a titolo gratuito dalla proprietaria, la signora Caccivio Giuliana.
Nella bottega i 4 soci fondatori operano in regime di volontariato coadiuvati da una collaboratrice assunta part-time e da altri volontari.

L’attività commerciale consiste nella vendita di prodotti alimentari e non provenienti dal circuito del commercio equo. Uno degli obbiettivi è quello di favorire lo sviluppo equilibrato delle realtà economiche operanti nel Sud del Mondo, fornendo canali di supporto al consolidamento di strutture economico sociali nate dal basso e capaci di sostenere le comunità nei luoghi d’origine, calmierando, ad esempio, gli effetti “negativi” dei flussi migratori intensi.

L’Urlo della Terra nasce anche dalla volontà di collaborare, in particolare, con la bottega Variomondo alla commercializzazione di prodotti provenienti dal Rwanda, dallo Zambia e da altre realtà cooperative dell’Africa e contestualmente opera con l’intento di sostenere i progetti di sviluppo condiviso avviati da Variopinto Onlus nel Paese delle Mille Colline dove nel 1994 si è consumata una delle più agghiaccianti stragi di innocenti che la storia recente dell’umanità possa ricordare, senza che il mondo “cosiddetto civilizzato” muovesse un dito.

Variopinto Onlus

Annunci